La popolarità del CBD sta crescendo notevolmente e non c’è più dubbio sugli effetti positivi che esso possiede. Anche se ci sono molti studi ancora in corso, alcune ricerche hanno già dimostrato chiaramento i suoi benefici.

 

1. CBD RIDUCE L’ANSIA:

Più di 58 milioni di persone negli USA sono colpite da stess cronico ed ansia. Grazie a speciali effetti fisici, il giusto dosaggio di CBD può diminuire l’ansietà nel corpo umano, come uno studio suggerisce.

 

2. CBD AIUTA CONTRO LE CONVULSIONI:

Alcuni studi scoprirono che gli effetti indesiderati dell’epilessia possono avere origine da anomalie nel sistema endocannabinoide. In questo caso il sistema regolatorio è danneggiato o non è in grado di regolare il sistema nervoso. Il CBD interagisce con questo sistema, che può aiutare a prevenire che le cellule cerebrali eccitate partino in modo anomalo.

3. CBD PUO’ DIMINUIRE LA DEPRESSIONE:

Diversi esperimenti hanno mostrato che il CBD interagisce con il sistema endocannabinoide del corpo ed aiuta a tenere bilanciato lo stato d’animo ed a diminuire la depressione.

4. PROPRIETA’ NEUROPROTETTIVE:

Anche se è ancora necessaria ulteriore ricerca, il CBD possiede proprietà neuroprotettive, cioè il CBD può aiutare a proteggere il sistema nervoso da problemi causati da danni o traumi cerebrali. Queste proprietà neuroprotettive del CBD sono riconosciute dall’Istituto Nazionale della Sanità del Paziente #6,630,507.

5. CBD COMBATTE IL CANCRO:

Alcuni studi hanno dimostrato che il CBD a volte può uccidere o almeno bloccare la crescita delle cellule del cancro. Specialmente nel caso del cancro al seno, il CBD ha mostrato un gran numero di effetti positivi contro le cellule tumorali.